Ricarica Estintori a CO2, Schiuma ed a Polvere

RICARICA ESTINTORI

La ricarica di un estintore va effettuata dopo il suo utilizzo. Questa è infatti prevista non quando l'estintore è "vuoto", ma subito dopo che viene utilizzato; in tal senso, prima di effettuare una ricarica, l'estintore deve essere svuotato dell'estinguente rimanente e ricaricarlo con la sostanza di cui necessita, in base ovviamente alla tipologia di estintore stesso. Cipierre offre pieno supporto alla propria clientela anche per tutte le tipologie di ricarica, a seconda delle esigenze dei propri clienti. La ricarica di ogni estintore deve essere effettuata garantendo le seguenti modalità :
  • sostituzione dell'agente estinguente conforme al modello omologato
  • applicazione della data della ricarica all'interno dell'estintore sul pescante interno
  • sostituzione di ricambi sensibili come guarnizioni di tenuta , o-ring
  • verifica della tenuta del manometro con l'apposito manometro certificato di verifica smaltimento delle polveri attraverso i canali corretti e con il giusto Codice CER.


NEWSLETTER

iscriviti alla newsletter per restare
sempre aggiornato su tutti gli eventi e le promozioni