Attestato Antincendio: Corso di Formazione

ATTESTATO

Il documento di riferimento per coloro che vogliono mettersi in regola con la formazione antincendio è il Testo Unico sulla Sicurezza sul lavoro. Il lavoratore o i lavoratori preposti al ruolo, dopo aver frequentato il corso, otterranno un attestato antincendio, che deve essere rinnovato nel corso del tempo. L'attestato per l'addetto antincendio si ottiene dopo aver frequentato dei corsi obbligatori ed aver superato un test finale. Tale attestato antincendio è un requisito fondamentale e deve essere in possesso della stessa azienda, che dovrà mostrarlo in caso di controlli.

Per essere valido, il certificato deve avere le seguenti caratteristiche:
  • deve contenere i dati dell'ente che ha organizzato il corso per addetti antincendio;
  • devono essere presenti tutti i dati del partecipante;
  • devono essere specificati la tipologia di corso, il periodo, le ore frequentate;
  • deve essere firmato da colui che ha erogato il corso e da chi lo ha frequentato.

Gli addetti antincendio devono necessariamente procedere all'aggiornamento del proprio attestato, dal momento che tali certificati prevedono una scadenza.

  • L'attestato Addetto Antincendio deve essere rinnovato ogni 3 anni.
  • Il certificato per l'Addetto al Primo Soccorso ha validità triennale.
  • Il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione deve rinnovare il certificato ogni 5 anni.
  • L'attestato per il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza deve essere rinnovato ogni anno.


NEWSLETTER

iscriviti alla newsletter per restare
sempre aggiornato su tutti gli eventi e le promozioni